Home Cronaca Raffadali (AG). Strage di cani e gatti per avvelenamento: SOS degli animalisti.

Raffadali (AG). Strage di cani e gatti per avvelenamento: SOS degli animalisti.

2 minuto/i di lettura

Più di quindici gatti e tre cani avvelenati. È questo il triste bilancio di quanto sta accadendo a Raffadali, piccolo paese dell’agrigentino. Nella cittadina, precisamente nella zona dove ha sede il pronto soccorso, da alcuni giorni vengono trovati per strada gatti e cani stesi a terra con la schiuma alla bocca, indizio che non lascia dubbi sul loro avvelenamento.

I primi casi si sono registrati una settimana fa, quando vennero trovati alcuni felini randagi avvelenati: da quel giorno però è stata una escalation di crudeltà che ha fatto indignare l’intera popolazione. Dopo i primi casi sono anche intervenuti i carabinieri e gli uomini della polizia municipale, i quali hanno effettuato i primi rilievi, prelevando anche una delle carcasse presenti nella zona per premettere di effettuare le dovute analisi all’Asp di Palermo, in modo da accertare l’avvelenamento.

«Quello che sta succedendo è quanto di più orribile possa accadere – ha spiegato il sindaco Silvio Cuffaro – in questi giorni dovremmo essere felici per gli eccezionali risultati che abbiamo ottenuto con la raccolta differenziata e invece ci troviamo a fare i conti con una mente malata che si diverte ad avvelenare cani e gatti».

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Regno Unito. Vietata l’esportazione di animali vivi per macellazione. Gli attivisti: “È una vittoria”.

Dopo 50 anni di lotte da parte delle organizzazioni animaliste, la Gran Bretagna è finalme…