Home Attualità Roma. Cane conteso tra i due ex conviventi, giudice decide per affido condiviso.

Roma. Cane conteso tra i due ex conviventi, giudice decide per affido condiviso.

1 minuto/i di lettura

In assenza di norme specifiche sono state applicate quelle per i figli minori.

Affido condiviso per il cane di casa conteso dai due ex. É accaduto a Roma, dove la disputa è andata talmente per le lunghe da arrivare addirittura in Tribunale. Per decisione del giudice monocratico adesso Spot, un meticcio “trovatello” di 9 anni, vivrà sei mesi con l’uno e sei mesi con l’altra “con facoltà per la parte che nei sei mesi non lo avrà con sé, di vederlo e tenerlo due giorni la settimana, anche continuativi, notte compresa”.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

OIPA. NATURE RESTORATION LAW. APPROVATA LA LEGGE EUROPEA PER IL RIPRISTINO DELLA NATURA, MA L’ITALIA HA VOTATO CONTRO.

L’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa) accoglie con grande soddisfazion…