Home Attualità Roma. Il flash mob degli orsi bruni marsicani: “Garantiamo loro un futuro”.

Roma. Il flash mob degli orsi bruni marsicani: “Garantiamo loro un futuro”.

1 minuto/i di lettura

Cinquanta orsi bruni marsicani di cartapesta hanno invaso Roma per un’iniziativa del Wwf. “Ne restano solo 50 al mondo, garantiamo loro un futuro”, chiede l’associazione ambientalista che ha portato gli “orsetti” in piazza Montecitorio, davanti alla Camera dei deputati, organizzando una sorta di flash-mob. L’obiettivo è richiamare l’attenzione su una specie unica, ma che è anche la più minacciata e sopravvive solo nel Parco D’Abruzzo, Lazio e Molise e nelle aree montane adiacenti dell’Appennino centrale. Bracconaggio, incidenti stradali, malattie portate dal bestiame domestico e riduzione dell’habitat sono le principali minacce che potrebbero far scomparire la specie in pochi decenni. Così, con i 50 orsetti di cartapesta è stato lanciato il progetto “2×50”, al fine di raddoppiare il numero di orsi marsicani entro il 2050. E al parlamento si chiede una legge speciale di rete ecologica per l’orso, con 6 milioni di euro in 3 anni

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Leoni, ghepardi e rinoceronti classificati come animali da allevamento in Sudafrica.

Rinoceronti, zebre, ghepardi e leoni sono stati riclassificati in Sudafrica come animali d…