Home Comunicato stampa Sanicat. I 4 desideri degli italiani per l’estate 2024.

Sanicat. I 4 desideri degli italiani per l’estate 2024.

7 minuto/i di lettura

Sembra sia arrivato il momento di pensare alle vacanze dell’estate 2024. E se sei alla ricerca del posto perfetto puoi scegliere alcune delle destinazioni consigliate da Sanicat in base al tuo carattere e ai tuoi desideri.
Secondo la ricerca Be more cat, infatti, il 57% degli italiani vorrebbe essere un gatto anche e soprattutto in vacanza se ne avesse la possibilità, in modo da poter imparare dalle caratteristiche più belle di questi felini e vivere l’estate e la vacanza con il giusto spirito.

Mayte Serrano, Strategic brands marketing manager di Tolsa, afferma: “I gatti sono maestri di vita, anche quando si tratta di vacanze. Perciò Be more cat è il nostro consiglio per essere più curiosi, imparare a rilassarci, ignorare chi ci infastidisce e fare esercizio fisico. L’unico altro dettaglio importante è lasciare il vostro micio in ottime mani se rimane a casa”.

La giusta dose di relax
Fare vacanze rilassanti è un’opportunità per rigenerare mente, corpo e spirito, lasciandosi alle spalle lo stress quotidiano e immergendosi in un ambiente di pace e tranquillità. Ecco perché il 42% degli italiani dichiara di voler imparare a rilassarsi, anche e soprattutto d’estate, concentrandosi sul benessere personale, dedicando tempo al riposo, alla meditazione e al piacere di vivere il momento presente. Se amate il relax potete optare per tranquille giornate trascorse in spiaggia, al contatto con la natura in luoghi montani o rurali, fino alle esperienze di benessere in resort o spa. L’importante è ritrovare un equilibrio interiore, ascoltando i bisogni del proprio corpo e concedendosi il lusso di rallentare il ritmo frenetico della vita quotidiana.

L’estate all’insegna della curiosità
Se, è bellissimo visitare alcune delle più grandi attrazioni turistiche del mondo, può anche essere stancante farsi largo tra la folla o scattare una foto senza centinaia di altre persone sullo sfondo. Il 40% degli italiani dichiara che vorrebbe essere più curioso e scoprire cose e posti nuovi ogni giorno, imparando dai gatti. E la curiosità potrebbe portare in città spettacolari e destinazioni bizzarre in tutto il mondo, tra cui la Liberia. Alcune persone non sanno dove si trova esattamente, ma questo paese africano è situato sulla costa occidentale del continente, vicino alla Costa d’Avorio e alla Guinea. I viaggiatori che prenderanno parte a questa avventura saranno sorpresi dalla ricchezza della natura e dalla spettacolare fauna che li circonderà continuamente: ippopotami, elefanti, scimpanzé e molti altri animali che vagano per il Parco Nazionale di Apo e la Foresta di Gola.

È tutta una questione di JOMO
Se non avete mai sentito questa espressione, significa ‘Joy Of Missing Out’ ossia essere appagati dall’isolamento. E con le nuove generazioni alla continua ricerca di esperienze memorabili e da “una volta nella vita”, il 34% degli italiani, come i gatti, vorrebbe ignorare le persone da cui è infastidito, scegliendo destinazioni sperdute e insolite. Allora perché non fuggire dal quotidiano e ritirarsi sempre più dal mondo scegliendo vacanze off-grid, magari nei deserti del Medio Oriente, sulle alture himalayane, nelle spiagge sperdute di Santa Lucia e tra le steppe incontaminate della Mongolia.

Fit summer
Se nell’immaginario collettivo il gatto trascorre moltissimo tempo a dormire, nelle ore in cui è sveglio è attivo, fa esercizio fisico giocando o cacciando e conquistando nuovi spazi domestici. Questa fase di vita del gatto è amata anche da noi umani, che se durante l’anno ci limitiamo a poche attività, in estate siamo pronti a dare il tutto per tutto. Il 16% degli italiani vorrebbe sfruttare l’estate per essere più attivo e il 12% per fare più esercizio fisico. E allora cosa c’è di meglio di una vacanza all’insegna del trekking? L’Italia è ricca di montagne e luoghi affascinanti dove camminare, dalle Alpi agli Appennini, ma anche sui monti delle isole. A voi la scelta!

A proposito di Sanicat
Sanicat è un marchio con 65 anni di esperienza alla guida del mercato europeo di lettiere per gatti e vanta una presenza internazionale con un vasto portafoglio (oltre 65 prodotti in 90 paesi). Sanicat offre un’ampia gamma di lettiere classiche, agglomeranti e vegetali realizzati con le migliori materie prime naturali, sia minerali che organiche. Inoltre, Sanicat si è impegnata a raggiungere l’obiettivo dello 0% di imballaggi in plastica utilizzando carta e cartone certificati FSC per tutti i nuovi prodotti.

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Comunicato stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Il ruolo del Non Food nel mercato degli animali da compagnia.

Negli ultimi 12 mesi oltre il 60% dei proprietari pet italiani ha affrontato  una spesa pe…