Home Attualità Proposte per il benessere animale: un “villaggio per gli animali”, oasi feline e tanto altro.

Proposte per il benessere animale: un “villaggio per gli animali”, oasi feline e tanto altro.

2 minuto/i di lettura

Presso Villa Sabucchi si è tenuto oggi l’evento di presentazione del programma per gli animali del candidato sindaco del centrosinistra Carlo Costantini. Un piano completo e ambizioso che punta a migliorare la vita degli animali in città e a tutelare la fauna selvatica.

Al centro del programma c’è la realizzazione di un vero e proprio “Villaggio degli Animali”, un’area dedicata all’accoglienza, al recupero e alla cura dei cani e gatti randagi o in difficoltà. Il progetto prevede anche la creazione di un’oasi felina per la tutela dei gatti liberi e la riattivazione del “Gruppo Benessere”, una rete di collaborazione con le associazioni animaliste del territorio.

Tra gli altri punti chiave del programma:

  • La ricognizione delle colonie feline esistenti e un riconoscimento più agevole per chi vuole istituirne di nuove;
  • Promozione di campagne di informazione e sensibilizzazione sul corretto rapporto con gli animali;
  • Sterilizzazione e microchippatura gratuita per cani e gatti;
  • Eliminazione dell’abbattimento degli animali selvatici, con interventi di cattura e liberazione in natura.

Il programma è stato accolto con favore dalle associazioni animaliste presenti all’evento. “Finalmente un candidato sindaco che si impegna concretamente per il benessere degli animali”, ha commentato il presidente di una delle associazioni presenti. “Siamo fiduciosi che, se eletto, Costantini porterà avanti con determinazione i suoi progetti”.

La questione del benessere animale è diventata un tema centrale nella campagna elettorale di Pescara, soprattutto dopo la chiusura del canile di via Raiale e le polemiche sul nuovo canile. Costantini, con il suo programma ambizioso e concreto, si candida come il portavoce di chi ha a cuore il benessere degli animali in città.

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Animali domestici: gli italiani sono i secondi in Europa per numero di possessori.

Con 32 milioni di animali domestici, l’Italia si colloca al secondo posto in Europa,…