Home Associazioni Torino. Le associazioni animaliste chiedono a Lo Russo di proteggere gli animali dai botti di Capodanno.

Torino. Le associazioni animaliste chiedono a Lo Russo di proteggere gli animali dai botti di Capodanno.

1 minuto/i di lettura

Anche quest’anno, il Tavolo Animali & Ambiente ha chiesto al Sindaco di Torino Stefano Lo Russo ed agli Assessori Tresso, Pentenero e Chiavarino che l’Amministrazione comunale intraprenda, al più presto, una idonea campagna informativa dei cittadini sull’esistenza del divieto di far esplodere in città botti, petardi e fuochi pirotecnici vari (sancito dall’art. 9, comma 23, del “Regolamento per la tutela ed il benessere degli animali in città”), attraverso tutti i canali ritenuti utili (giornali, televisioni, radio, manifesti, ecc.), di sensibilizzazione, specialmente dei più giovani, sui rischi che si corrono utilizzando i vari botti e, allo stesso tempo, attui anche un costante e capillare controllo, mediante la Polizia Municipale, sul commercio degli artifici pirotecnici, specialmente nelle aree mercatali, per impedire la vendita di quelli illegali.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Associazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Torino. Al Torino Film Festival 40 il raglio di aiuto per tutti gli animali.

Il 40 Torino Film Festival presenta Eo di Jerzy Skolimowski. Un grido contro la crudeltà v…