Home Attualità A partire da quale temperatura il freddo diventa eccessivo per gli animali, richiedendo il loro ricovero al caldo?

A partire da quale temperatura il freddo diventa eccessivo per gli animali, richiedendo il loro ricovero al caldo?

1 minuto/i di lettura

Con il calo delle temperature, i proprietari di animali domestici si interrogano sulla resistenza del loro fedele amico a quattro zampe al freddo e su quali precauzioni adottare.

Se vi è possibile, rivolgetevi al vostro veterinario. In base alla storia clinica dell’animale, il professionista sarà in grado di fornirvi indicazioni sulla sua tolleranza al freddo. Per gli animali da cortile, è fondamentale essere pronti e assicurarsi di poter fornire loro il cibo, garantendo un accesso agevole.

Prestate attenzione anche alle fonti d’acqua: “È essenziale garantire un accesso facile e impedire il congelamento dell’acqua. Ciò permetterà agli animali di mantenere il loro corpo idratato e ben nutriti, favorendo così la loro capacità di sopportare il freddo,” avverte l’esperto.

Per quanto concerne i cani, la loro resistenza al freddo “varia in base alla razza, alle condizioni fisiche, alle dimensioni, al tipo di pelo e alle eventuali patologie preesistenti”, evidenzia Wasi Ashraf, direttore medico presso una clinica veterinaria a New York, in un’intervista con la Cbs.

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Falconara (AN). Un salto allo Zoo: la stagione 2024 si apre con la novità dei canguri.

Tre giovani esemplari, due maschi e una femmina, sono i nuovi ospiti della struttura, che …