Home Attualità Atto di Solidarietà: Ritorno al Santa Chiara degli animali in legno di Enrico Della Rosa.

Atto di Solidarietà: Ritorno al Santa Chiara degli animali in legno di Enrico Della Rosa.

1 minuto/i di lettura

Un Natale all’insegna di affascinanti animaletti, di varie dimensioni e tipologie, tra portachiavi e ciondoli da indossare o come decorazioni per catenine. Questi piccoli compagni comprendono una vasta gamma di razze, tra cavalli a dondolo, gufi, civette, scoiattoli, cagnolini, canguri, pulcini, tartarughe, e persino alberelli di Natale trasformati in graziosi soprammobili.

Ogni anno, Enrico Della Rosa, guardia giurata presso l’Ospedale Santa Chiara, mette la sua creatività al servizio dei più piccoli realizzando a mano giocattoli unici che distribuisce gratuitamente durante le festività natalizie e pasquali ai giovani pazienti. In questa occasione, i suoi preziosi manufatti sono stati consegnati ai bambini ricoverati nei reparti di Pediatria, Oncoematologia pediatrica e nel percorso Labiopalatoschisi.

Con la sua passione per il bricolage e la generosità, Della Rosa si impegna a regalare un sorriso a coloro che affrontano momenti difficili in ospedale, sia ai bambini che ai loro genitori. La calorosa accoglienza e i ringraziamenti festosi da parte del personale sanitario testimoniano il grande impatto positivo dei suoi doni.

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Proteggere le creature del mare: un obiettivo a portata di mano.

Da anni, un team di ricercatori e scienziati dell’Università di Siena, noti come i &…