Home Attualità Aumento degli incidenti con animali. Propone Corridoi Faunistici da realizzare da parte della Provincia.

Aumento degli incidenti con animali. Propone Corridoi Faunistici da realizzare da parte della Provincia.

2 minuto/i di lettura

Il Consilgio provinciale di Alleanza Verdi Sinistra, continua a sollevare la questione della sicurezza stradale e del benessere animale, chiedendo una valutazione sui risultati della sperimentazione delle termocamere e l’eventuale estensione del progetto ad altri territori. In particolare, si interroga sull’efficacia dell’installazione dei catarifrangenti blu nella valle di Ledro e cerca alternative per evitare incidenti legati all’attraversamento di animali selvatici.

Si evidenzia la grave situazione degli incidenti stradali che coinvolgono la fauna, con oltre 1,5 milioni di animali selvatici che perdonano la vita ogni anno in Italia. Sottolinea che la Provincia ha smesso di risarcire i danni causa da questi incidenti e che recentemente la Giunta leghista ha eliminato l’indennizzo dei danni anche per chi investe orsi o lupi.

Si ricorda i tentativi passati di affrontare il problema, come il progetto “Margine” del 2014, che utilizzava sensori lungo la strada per segnalare la presenza di animali selvatici in tempo reale. Tuttavia, fa notare che molti di questi progetti sembrano essere caduti nel dimenticatoio.

Durante il Consiglio si è  espresso preoccupazione per la difficoltà della fauna a adattarsi alle trasformazioni causate dall’uomo in ambienti sempre più urbanizzati. Proporre l’implementazione di corridoi faunistici come soluzione fondamentale per ridurre la frammentazione e l’isolamento degli habitat naturali degli animali selvatici.

È stato citato l’esempio della Regione Piemonte, che ha introdotto un’app gratuita per avvisare tempestivamente della presenza di animali lungo tratti di strada a rischio. Chiedere se la Provincia abbia valutato simili iniziative e se si stiano prendendo in considerazione progetti più ampi per prevenire incidenti stradali legati agli attraversamenti faunistici.

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

OIPA. ORSI TRENTINI. DICHIARAZIONE DELL’OIPA SU QUANTO DIFFUSO DAL CONSIGLIERE CLAUDIO CIA.

Il consigliere Claudio Cia, che ha diffuso il video dell’orso nell’abitato di Malé, sosten…