Home Attualità Lecce. Lecce 2024: Impegno prioritario a favore del benessere degli animali.

Lecce. Lecce 2024: Impegno prioritario a favore del benessere degli animali.

3 minuto/i di lettura

L’importanza della cura degli animali e del loro benessere riveste un ruolo fondamentale nella costruzione di una società più compassionevole e sostenibile. Gli animali domestici contribuiscono in modo significativo alla qualità della vita delle persone, offrendo compagnia, affetto e benefici psicologici. Pertanto, una gestione oculata e responsabile degli animali di affetto è essenziale per garantire il loro benessere e preservare l’armonia nella comunità.

Le colonie feline e la cura dei cani di quartiere svolgono un ruolo importante nella convivenza urbana. In questo contesto, l’avviso pubblico “Adotta una colonia felina” del Comune di Lecce, attualmente in presentazione, va nella giusta direzione per fornire supporto ai volontari. Tuttavia, è importante considerare che il Regolamento comunale per la tutela ed il benessere degli animali è fermo al 2015.

L’impegno che dobbiamo assumere di fronte agli elettori è quello di iniziare un percorso di condivisione con le associazioni animaliste e zoofile iscritte agli albi regionali, gli operatori di pettherapy ei volontari, al fine di formulare un nuovo regolamento. Questo nuovo documento dovrebbe ricevere gli adeguamenti necessari alla Legge regionale 2/2020 sul randagismo.

Quest’occasione potrebbe essere sfruttata per discutere con i volontari su possibili innovazioni al regolamento, promuovere la pettherapy, progettare nuove campagne di sensibilizzazione per incentivare adozioni e sterilizzazioni, favorire accordi con le mense pubbliche e servizi di ristorazione per l’utilizzo di eccedenze da destinare ai rifugi e alle colonie, proponendo periodici corsi di formazione per i tutor ei volontari per l’istituzione di un “patentino tutori felini”, istituire una commissione comunale diritti animali coinvolgendo le associazioni animaliste, inasprire le sanzioni e destinarle in maniera certa al finanziamento dell ‘Ufficio Garante dei Diritti Animali.

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Falconara (AN). Un salto allo Zoo: la stagione 2024 si apre con la novità dei canguri.

Tre giovani esemplari, due maschi e una femmina, sono i nuovi ospiti della struttura, che …