Home Attualità Francia, il gallo Maurice vince in tribunale: può cantare allʼalba.

Francia, il gallo Maurice vince in tribunale: può cantare allʼalba.

44 secondi di lettura

Il gallo Maurice può continuare a cantare e a strillare ogni mattina il suo “chicchirichi” svegliando i francesi di Saint-Pierre-d’Oléron. A stabilirlo è stata una sentenza del tribunale della cittadina aquitana, respingendo la richiesta di un vicino di casa che, infastidito, aveva fatto causa alla proprietaria del pollo, Corinne Fesseau. La quale, dopo aver vinto la causa, ha commentato con ironia: “Li abbiamo spiumati”.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Asti. La scuola per cani poliziotto sceglie solo animali dei canili.

Quanti animali si trovano nei canili di tutta Italia, che potrebbero avere una seconda pos…