Home Attualità Pesca sportiva, effetto Vaia: vietato uccidere lucci e trote marmorate.

Pesca sportiva, effetto Vaia: vietato uccidere lucci e trote marmorate.

44 secondi di lettura

Nei fiumi e nei laghi del Veneto trote marmorate e lucci, se catturati, dovranno essere immediatamente liberati. Lo ha deciso la giunta regionale che ha approvato, su sollecitazione delle associazioni della pesca sportiva, alcune modifiche al regolamento regionale per la pesca e l’acquacoltura. La principale è l’introduzione del divieto di trattenere qualsiasi esemplare di trota marmorata di luccio eventualmente pescati nelle acque regionali.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Domenica a San Damiano torna l’esposizione degli animali di bassa corte.

Domenica mattina, 7 giugno, a San Damiano d’Asti ritornerà anche il mercatino degli …