Home Attualità Quoll a rischio estinzione per un “vizio” letale: non dormono per fare sesso.

Quoll a rischio estinzione per un “vizio” letale: non dormono per fare sesso.

56 secondi di lettura

I quoll sono animali poco conosciuti originari dell’Australia e della Nuova Guinea, della stessa famiglia del più famoso diavolo della Tasmania. Una ricerca condotta dall’Università australiana della Sunshine Coast, pubblicata sulla rivista scientifica Royal Society Open Science, ha rivelato un “vizio” letale per gli esemplari maschi: in pratica non dormono per fare sesso. Il loro organismo potrebbe farli vivere più a lungo, ma la rinuncia al riposo per accoppiarsi nella stagione degli amori li conduce, stremati, all’inevitabile morte prematura.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Il casuario, l’uccello più pericoloso per l’uomo, è minacciato di estinzione.

Il casuario australiano è un uccello da primato: è il terzo più alto al mondo e il secondo…