Home Attualità Tigri a rischio estinzione: sono meno di 4.000 in tutto il mondo.

Tigri a rischio estinzione: sono meno di 4.000 in tutto il mondo.

1 minuto/i di lettura

Il bracconaggio, innanzitutto. Ma poi anche il cambiamento climatico che ne ha fortemente modificato l’habitat e la riserva di cibo disponibile. Così sta scomparendo sua maestà la Tigre, il maestoso felino protagonista dell’immaginario di bellezza e potenza da Salgari a Disney. Erano in centomila agli inizi del XX secolo mentre oggi, ne sopravvivono poco meno di 4.000 esemplari (3.890 secondo le ultime stime): un bilancio amaro quello stilato per la Giornata Mondiale in cui si sono moltiplicate le le iniziative per proteggere il felino più grande della Terra. Come l’inziativa «Tx2» per il raddoppio del numero di individui in natura entro il 2022. Un programma avviato nel 2010 dai 13 Paesi del mondo che ospitano questo felino (India, Nepal, Bhutan, Bangladesh, Russia, China, Myanmar, Thailandia, Malesia, Indonesia, Cambogia, Laos e Vietnam), giunto oggi oltre il giro di boa, con l’obiettivo di superare i 6mila esemplari.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Eccezionale grandinata fra Colorado e Nebraska: persone ferite, animali uccisi.

Una violentissima supercella temporalesca (temporale molto intenso caratterizzato da una s…