Home Ambiente Emergenza animali selvatici, la protesta dei pastori.

Emergenza animali selvatici, la protesta dei pastori.

44 secondi di lettura

Nella sua ultraventennale storia (la nascita risale al 5 giugno 1995), l’Ente Parco Nazionale del Gargano mai aveva sperimentato una protesta così vibrante da parte di alcuni segmenti del settore zootecnico, travolti dal recente e devastante fenomeno degli attacchi di lupi, cinghiali e cormorani (impianti di acquacoltura), classificati in gergo quali “danni da fauna selvatica” (in area protetta indennizza l’ente, fuori la Regione Puglia).

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Ambiente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Palermo. I primi cinque animali lasciano il canile scortati dai carabinieri.

Dopo giorni di proteste degli animalisti, i primi cinque cani ospiti dell’ex mattato…