Home Attualità Piemonte. Sono quasi sette anni che aspettiamo il garante degli animali..

Piemonte. Sono quasi sette anni che aspettiamo il garante degli animali..

3 minuto/i di lettura

Normativa. Garante animali nella Regione Piemonte.

Il consiglio regionale del Piemonte approva una delibera che istituisce la figura del Garante per gli animali e inserisce alcuni vincoli per la detenzione degli animali esotici.

Nell’ultima seduta del Consiglio regionale è stata approvata un’ importante legge a tutela degli animali: la proposta di legge n.259 ( primo firmatario Enrico Moriconi )
La nuova legge, al momento dell’approvazione del Regolamento attuativo, andrà a sostituire la legge regionale n.43 del 1986 ormai obsoleta e non idonea a garantire un minimo di benessere per gli animali esotici detenuti a vario titolo sul territorio regionale.
Si delega però alla prossima Giunta regionale la stesura del “Regolamento di attuazione”, strumento fondamentale per rendere esecutiva la legge e che la caratterizzerà in modo più o meno innovativo.
Nella legge approvata si istituisce il Garante degli animali, figura che potrà diventare riferimento importante e autorevole per la tutela dei diritti degli animali nella Regione”.

Nella nuova legge: un elenco di requisiti minimi per garantire il rispetto delle caratteristiche etologiche e fisiologiche degli animali esotici detenuti (requisiti che andranno meglio dettagliati per ogni specie dal regolamento), l’istituzione di corsi di formazione per chi commercia e alleva animali esotici, programmi di educazione e informazione a tutta la cittadinanza che la Regione potrà attuare anche con la collaborazione delle associazioni animaliste, istituzione presso l’Istituto zooprofilattico sperimentale di Piemonte e Valle d’Aosta di un Centro di Referenza Regionale per gli Animali Esotici, divieto di utilizzare animali esotici in attività di pet therapy.

fonte: eco-animali.blogspot.it

Sono quasi sette anni che aspettiamo il garante degli animali..

La normativa del tutto inattesa dalla Regione Piemonte prevedeva l’istituzione di un garante degli animali.

I cittadini  sono quasi sette anni che aspettano e chissà quanto dovranno ancora aspettare..

Deteci la vostra.

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vedi anche

Ha senso parlare di monogamia tra gli animali?

Esiste la monogamia in natura? Se lo chiede El Paìs, secondo cui “molte relazioni sono con…