Home Attualità Il glifosato provoca anomalie nei nascituri, nuovo studio pilota sugli animali.

Il glifosato provoca anomalie nei nascituri, nuovo studio pilota sugli animali.

53 secondi di lettura

Il Glifosato danneggia il microbioma intestinale dei ratti nati da madri esposte a concentrazioni ritenute sicure di questo composto, con effetti significativi e potenzialmente dannosi. Inoltre, “anche le brevi esposizioni possono alterare lo sviluppo sessuale e danneggiare la struttura del Dna”. È questa la conclusione della fase pilota dello Studio Globale sul Glifosato guidato da Daniele Mandrioli, coordinatore dell’attività di ricerca dell’Istituto Ramazzini di Bologna. I tre articoli che descrivono la prima fase di questo vasto studio.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Eccezionale grandinata fra Colorado e Nebraska: persone ferite, animali uccisi.

Una violentissima supercella temporalesca (temporale molto intenso caratterizzato da una s…