Home Attualità La collina dei conigli, un’oasi di serenità gli animali reduci dall’inferno della vivisezione.

La collina dei conigli, un’oasi di serenità gli animali reduci dall’inferno della vivisezione.

1 minuto/i di lettura

C’è un posto speciale per gli animali reduci dall’inferno della vivisezione: si chiama La collina dei conigli ed è un luogo dove ritrovare serenità e amore, cure e persone in grado di capire i problemi, grandi e piccoli, che affliggono questi piccoli esseri scampati alla crudeltà dell’uomo. “Circa quindici anni fa si è cominciato a formare un gruppo di persone che in vario modo, e da molti anni, erano impegnate nella difesa degli animali e che si sono trovate ad affrontare il problema della mancanza di vere strutture di accoglienza per molti animali d’affezione ‘non convenzionali’, e in particolare per quelli che si sarebbero potuti salvare dai laboratori di sperimentazione. Così è nata nel 2005, in una riunione fatta non a tavolino, ma seduti in un prato, La Collina dei Conigli”, ha spiegato Stefano Martinelli, presidente dell’associazione.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Animali: in 21 anni perso il 42% dei leoni africani.

Il 10 agosto si celebra la Giornata Mondiale del Leone: ma il più conosciuto, amato e temu…