Home Cronaca Bibbiano (RE). Arrestato per commercio illegale e maltrattamento di animali.

Bibbiano (RE). Arrestato per commercio illegale e maltrattamento di animali.

1 minuto/i di lettura

Un commerciante quarantenne è stato arrestato dai carabinieri di Bibbiano in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Procura Generale della Corte d’Appello di Milano. L’uomo, residente nel paese della val d’Enza reggiana, deve infatti scontare una pena, ormai definitiva, di quattro anni, otto mesi e sei giorni di reclusione. Tra le condanne che hanno originato il cumulo di pena anche i tre anni di reclusione inflitti al quarantenne nel luglio 2016 dalla Corte di Appello di Milano per concorso in uccisione e maltrattamento di animali, frode nell’esercizio del commercio e reati di falso commessi nel 2009 tra San Giuliano Milanese e l’Ungheria.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Cocullo (AQ). Sindaco abruzzese vieta ai cittadini di sfamare i gatti.

empi duri per i gatti di Cocullo, centro abruzzese conosciuto per il rito dei Serpari in o…