Home Attualità Cani, docili o ribelli? Lo dice il Dna.

Cani, docili o ribelli? Lo dice il Dna.

1 minuto/i di lettura

L e razze di cani non sono tutte uguali. Hanno caratteristiche che derivano dalla selezione pilotata dall’uomo nel corso dei secoli per rispondere ai propri bisogni: animali adatti alla caccia, alla custodia delle greggi, alla guardia delle proprietà e perfino alla guerra o ai combattimenti. Una ricerca scientifica dell’università dell’Arizona spiega ora che i tratti della personalità di ogni razza sono presenti anche nel Dna e che questi hanno un forte carattere ereditario. Lo studio, pubblicato sul portale BioRxiv, ha preso in considerazione i dati di 14 mila cani di 101 razze diverse e ha identificato nel loro genoma 131 siti che corrispondono a 14 diversi tratti chiave. I dati genetici sono stati interpolati con dati comportamentali raccolti da un questionario sottoposto a 50 mila proprietari.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Milano. Più diritti per gli animali: Milano e Roma unite nella richiesta.

Milano e Roma unite nella tutela degli animali ma separate in piazza. L’ultima domenica di…