Home Ambiente Pisticci (MT). Animali, WWF: nuovo nido di tartaruga marina.

Pisticci (MT). Animali, WWF: nuovo nido di tartaruga marina.

2 minuto/i di lettura

Ieri mattina il gestore del Lido La Spiaggetta di Marina di Pisticci (Matera), Nicola Dal Monte, ha contattato gli operatori dell’Oasi WWF di Policoro: un bagnante aveva assistito alla deposizione di una tartaruga marina e sull’arenile erano evidenti le tracce lasciate dal rettile marino. Giunti sul posto, biologi e volontari dell’Oasi WWF (focal point del Progetto tartarughe marine dell’associazione) hanno dapprima recintato e messo in sicurezza l’area, e poi provveduto a esaminare il sito dove l’animale aveva presumibilmente deposto. Ed è arrivata la conferma: nella “fiasca di deposizione” sono state trovate circa 80-100 uova. Il nido è in sicurezza, sia come distanza dalla riva (al riparo da eventuali mareggiate) che come profondità: le prime uova sono a circa 27 centimetri dalla superficie. La schiusa avverrà tra circa 50-60 giorni dalla deposizione. La “staffetta” vincente è stata possibile grazie alla campagna di sensibilizzazione e informazione WWF sulle tartarughe marine che ha coinvolto gli stabilimenti balneari, divenuti “sentinelle delle spiagge”. Sarà il Comune di Pisticci a fornire una recinzione che permetterà ai volontari WWF di proteggere il nido e di svolgere l’attività di sensibilizzazione.

leggi tutto

Carica altri articoli correlati
Carica più articoli in Ambiente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

In Parlamento arriva il codice per i diritti degli animali.

Il “Codice delle disposizioni per la tutela degli animali di affezione, la prevenzio…